Io racconto favole

Domani sarò “ospite” della libreria “Giunti al Punto” al centro commerciale Diano per “leggere” una favola ai bambini per l’iniziativa “Oggi leggo anch’io”.

Adoro raccontare le favole.

Il centro sportivo meridionale tornerà a far ridere i bimbi con le sue giostre e il parco verde e curato.

L’ospedale di Polla non avrà più tagli e anzi arriveranno decine di medici. Forse centinaia.

I politici non raccomanderanno più nessuno per trasferirli in posti migliori sempre all’ospedale di Polla. Sarà tutto per meritocrazia.

Già, i politici. Faranno pace tra loro e penseranno solo al bene comune. Altro che poltrone, cariche, vitalizi, stipendi, clienti. Sarà tutto finito.

Le strade non avranno più buche e saranno curate. Innanzitutto la Provinciale di Teggiano.

I turisti della Grotta saranno portati alla Certosa e poi a Teggiano. E forse anche al convento di Sant’Antonio. Se avanza tempo. Sarà un turismo integrato. Davvero.

Le sorgenti d’acqua saranno tutelate e non avranno più timore del petrolio. Anzi le compagnie petrolifere stesse diranno di no alle trivellazioni nel Vallo di Diano.

Il Tribunale e il Carcere, ovviamente torneranno a casa. “Pure se ci avete svenduti a noi piace il lieto fine”.

Non ci sarà più puzza a Buonabitacolo. Mai più.

Le Terme di Montesano torneranno a essere funzionanti con un tocco di bacchetta magica.

Si potrà correre sulla pista d’atletica di San Rufo.

E quando ci incontreremo noi abitanti del Vallo di Diano sorrideremo e ci daremo forza a vicenda. Perché il finale sarà sempre lo stesso…

“E vissero felici e contenti”.

Ah, dimenticavo, leggerò Pinocchio.

http://www.italia2tv.it/2017/04/26/atena-lucana-iniziativa-oggi-leggo-anchio-il-28-maggio-ospite-della-libreria-giunti-al-punto-pasquale-sorrentino/

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Le coniugazioni del verbo Osare

A Sant’Arsenio nasce Osare.

Io oso.

Tu osi.

Egli osa.

Noi osiamo.

Voi osate.

Essi osano.

Donato Pica… usa?

 

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Fraintendimenti salesi…

Gli artisti di Sala Consilina saranno in scena a Sassano e Casalbuono per la festa del 25 aprile.

“Andiamo in giro per il Vallo di Diano in attesa della festa della Liberazione”.

“Ma scusate la festa della Liberazione è il 25 aprile. Perché in attesa? Fate confusione”.

“No. Ci spieghiamo meglio. In attesa della festa per la Liberazione. Sì, del nuovo teatro di Sala Consilina…”.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Puc aulettese

Auletta approva il Puc dopo 30 anni.

“Abbiamo certificato Pertosa come nostra frazione”. 

 

 

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’attrazione turistica di Teggiano

Nuova attrazione turistica a Teggiano

I turisti dovranno partecipare a una meravigliosa caccia al tesoro

Trovare la chiesa o il monumento aperto a Pasquetta….

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il petrolio gioca a “Cova Cova”

Centro oli di Viggiano chiuso.

Qui gatta ci Cova.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il dubbio sul consiglio comunale di Teggiano su YouTube

Polemiche a Teggiano

sul video del consiglio comunale su YouTube.

Non si sa in che categoria inserirlo

Amatorial o Voyeur….

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento