Archivi del mese: giugno 2017

Migranti aulettesi…

Migranti ad Auletta…   #1 Scoperto perché è stata scelta una località così fuori mano “Lontrano dagli occhi, Lontrano dal cuore”   #2 Auletta la città degli oli. O dei Mai…oli?   #3 Pessolano alza i muri. Ma prima si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La vignetta di Curto: “Un film per un politico valdianese”

Antonio Curto, il vignettista de la Mosca, torna a colpire. “Un film per un politico valdianese” Tocca a…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Caccia al Lupo di Auletta

    Continua la caccia della maggioranza al Lupo di Auletta. “Sì, a Filippo Lupo, però…”     http://www.italia2tv.it/2017/06/24/lex-assessore-auletta-filippo-lupo-si-schiera-la-minoranza-consiliare/

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La “Bella Italia” che fu

La “Bella Italia” che fu. Un ricordo malinconico,  indelebile, che porta a momenti dell’adolescenza, dello “struscio” lungo via Giardini, lungo la strada principale di Polla. Quando, la domenica, il traffico veniva dirottato sul diversivo, quando non c’erano cellulari e si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Trenitalia ti porta e ti prende..

Lo spot di Trenitalia “Frecciarossa ti porta nel Vallo di Diano”. E poi “Trenitalia ti viene a prendere. Sì, per i fondelli”.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La guerra di… San Pietro al Tanagro

La colonna sonora di ciò che avviene a San Pietro al Tanagro tra il sindaco Quaranta e il consigliere Aromando.   http://www.italia2tv.it/2017/06/19/lite-politica-san-pietro-al-tanagro-consigliere-aromando-sindaco-immobilismo-amministrativo-nessun-incentivo-giovani-paese/

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La vignetta di Curto: “Un film per un politico del Vallo di Diano”

“Un film per un politico del Vallo di Diano” Ora tocca a….

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il balcone fiorito a Polla…

Il Comune di Polla indice il concorso ”Il balcone fiorito” Ma già c’è un vincitore Lui…  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La Boschi rassicura il Vallo di Diano

Gli amministratori del Vallo di Diano a Villa Matarazzo incontrano il sottosegretario, Maria Elena Boschi e chiedono garanzie per il futuro del territorio. La Boschi rassicura: “Con me il vostro futuro è come se fosse in banca”.  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La vignetta di Curto: “Un film per un politico valdianese”. Scopri chi è il politico di oggi…

Continua la rubrica “Un film per un politico valdianese” in stretta collaborazione con il vignettista Antonio Curto.  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Una finestra su Buonabitacolo

Strani avvistamenti… Ex sindaco si aggira attorno Buonabitacolo Cerca una finestra per rientrare in Comune…   http://www.ilquotidianodisalerno.it/2017/06/13/elezioni-2017-il-personaggio-e-curcio/#respond

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il regista di Buonabitacolo

Un regista come sindaco di Buonabitacolo Beniamino Curcio. “Azzo, mi avete già scoperto”

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il momento

Sento odor di Restaurazione

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Un viandante nel Vallo di Diano…

Da sette anni attraversa l’Europa a piedi e fa sosta nel Vallo di Diano “Siamo lenti uguali…”.   Da sette anni attraversa l’Europa a piedi e fa sosta nel Vallo di Diano In tanti lo accolgono, lo rifocillano, lo sostengono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Va in scena “L’Assedio a Teggiano”

Al castello Macchiaroli va in scena “L’assedio a Diano”. Corrado Matera smentisce di avere il ruolo di attore principale   Al castello Macchiaroli va in scena “L’assedio a Diano”. Gisella Macchiaroli: “Dedicato a Pro Loco e Comune”   Al castello … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La vignetta di Curto: “Un film per un politico valdianese”

Antonio Curto è un disegnatore di Atena Lucana. Un artista della matita che riesce a esprimere attraverso l’arte sentimenti ed emozioni, denunce e anche ironia. Inizia da ora una collaborazione con la Mosca del Mattino. Il blog ha già avuto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Perché la Tac di Polla si chiama Tac

Nel reparto di Radiologia di Polla scoperto perché la Tac si chiama Tac. Si rompe in un Taac…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ergon…gelata

I dipendenti dell’Ergon minacciano “Blocchiamo le attività dell’Ergon”. Politici e amministratori su tutte le furie “Lo abbiamo fatto prima noi…”

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento