Archivi categoria: Le storie

Giovanna e Annamaria, il lavoro nero e la sconfitta di un territorio

Abbracciate, Giovanna stretta da Annamaria. Morte in poco più di cinque minuti, asfissiate dall’incendio che stava distruggendo il materassificio. Giovanna aveva sedici anni, Annamaria 49. Sono morte il 5 luglio del 2006 nel bagno di in un seminterrato a Montesano … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

L’anima dell’infermiere

  Alfonso. Ma si sarebbe potuto chiamare Gerardo, Alfonso, Sonia, Enzo, Carmela. O qualsiasi altro nome di medico o infermiere di un Pronto soccorso italiano. Alfonso è seduto, stremato, su una sedia all’esterno delle tende pre triage dell’ospedale di Polla. … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Luigi

La stretta di mano vigorosa e un sorriso bonario. Un ossimoro o forse semplicemente un uomo buono che sapeva però quando mostrare il carattere duro. Ma quell’animo di persona d’altri tempi lo si vedeva spuntare dallo sguardo anche nei momenti … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Il segreto dell’Arcobaleno

Rosa ha sempre visto il mondo a colori. I suoi colori. Le emozioni, per Rosa, non hanno avuto solo nomi ma tonalità. E così ha sempre cercato di raccontarlo, a chi la circonda, il suo mondo. O il mondo e … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Tredici

Tredici è il numero degli scommettitori. Numero di antica memoria, di schedine al Totocalcio e domeniche di serie A. Di radio, del calcio minuto per minuto. Di Ciotti e Ameri. Tredici per vincere un futuro o almeno sognarlo per novanta … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La favola di Natale 2019. Gennaro l’eroe. E i suoi aiutanti

Tutto ebbe inizio in un freddo 29 ottobre. Gennaro venne alla luce tra pianti e sorrisi, come ogni bimbo che si rispetti. Ma non sapeva, il nostro protagonista, di essere un eroe. Di essere come una formica, forte e tenace. … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Il cacciatore dei giocattoli perduti

Babbo Natale ama vestirsi di rosso. O almeno la Coca Cola ama che si vesta di rosso. Ma fatto sta che quel colore gli sta davvero bene e anche quando Babbo Natale decide di mostrarsi in un’altra veste, il rosso … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La speranza e il temporale

La nube sembra un enorme grumo di panna montata alla liquirizia. Riempie il cielo. Copre l’ultimo raggio di sole.  Fa buio tutto attorno. Le prime gocce arrivano solitarie e distanti l’una dall’altra. Sembrano i primi bambini in fuga dalla scuola … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Gerardo

Come si permettono di buttare le lattine vuote sotto il cespuglio. C’è il cestino qui, non lo vedono? Che gentaglia che c’è. Ah se non ci fossi io. Questa cosa qui, questa con il nome così difficile con alberi e … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La favola di Lua

Le nuvole nere e gonfie di odio e pioggia riempivano il cielo. E lo facevano sia il giorno, sia la notte. Anzi, lì in quel regno pregno di cattiveria, non si capiva quale fosse il giorno e quale la notte, … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Il sortilegio di Villa d’Ayala

Il signor D. ci attende davanti al cancello. Appena ci scorge, sorride quasi timido e infila la sua mano callosa in tasca. Tira fuori una minuscola chiave o quanto meno appare tale tra le sue dita tozze, e con un’agilità … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

L’Amore

Le chiavi dell’auto sono poggiate sul mobile all’ingresso. Altrimenti le dimentico sempre. La mia testa ogni tanto è un po’ svagata. Vado. Mi porta il cuore e anche la mia vecchia auto. Spero. Guardo fuori dalla finestra, c’è il sole, … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La maledizione dei libri chiusi e dei tre eroi che la affrontarono

“Stiamo morendo”. “Dobbiamo resistere”. “Ma come facciamo. Ci hanno abbandonati qui. È passato più di un anno. Moriremo senza essere letti. È la maledizione dei libri non aperti”. “Smettila, non c’è alcuna maledizione. E poi torneranno ad aprirci e a … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Sarri, il “bollito” perugino, il sorriso grossetano, le visite notturne a Napoli e quell’incontro a Castelvolturno

Seguivo il Perugia calcio da qualche anno. Il Grifo che tanto ha dato alla mia carriera da giornalista e che ancora tinge il mio cuore calcistico anche di biancorosso. Oltre che di bianconero (tinte principali). Per il Corriere dell’Umbria – … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La favola di Natale 2018

NOTTE TRA IL 24 E IL 25 DICEMBRE.  La mano d’acciaio, gelida e tenera allo stesso tempo, si poggia sulla gamba di lei. Plastica e ingranaggi vengono attraversati da un fremito. Non si tratta di una scossa elettrica. La solita … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Ti ho visto una volta e non ti ho dimenticata più (e non parlo di mia moglie)

Me lo ricordo come se fosse oggi. Ah, come vorrei fosse oggi. Ci vedemmo in una sera toscana di metà dicembre. Era il 2010. E chi se la dimentica quella sera quando ti ho avuto per le mani e poi … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Ciro il guerriero e capitan Ultimo

Ieri alle “Iene” hanno trasmesso un servizio su Cris Brave, un diversamente abile che lotta quotidianamente per riuscire a superare le barriere architettoniche fisiche e soprattutto mentali. Lo fa inseguendo il suo sogno di diventare rapper. Non è il solo. … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Solo

Occhi bassi accecati dal display, un saluto fugace, con un leggero cenno della testa.  Il mondo attorno pare che non ci sia. Non c’è. E tu che lo attraversi con bici e sandali ai piedi non entri nel mio. Solo. … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

Un Vallo di luoghi: il Cinema di Polla

Alziamo gli sguardi. Il verde sbiadito colpisce, quasi più dell’insegna. Le auto sono parcheggiate un po’ ovunque. Senza un ordine. Sono auto moderne. Stonano. Lui, il capo, si avvicina alla saracinesca. La alza con un sorriso sornione di chi sa … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie, Uncategorized | Lascia un commento

La storia di babbo natale in volo sul Vallo con la sua Punto bianca

Piccola premessa per chi leggerà questa storia e, che come me, ancora ci crede. Babbo Natale esiste. Ma nel Vallo di Diano, forse, non sempre arriva.  Ecco allora che la storia di un babbo natale (volutamente scritto in minuscolo in … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Un Vallo di “cervelli”: Angelo Ricciardone, l’astrofisico in Norvegia con Sassano nel cuore

Cosa può chiedere a Babbo Natale un ricercatore, che fa il lavoro che ha sempre sognato, magari pagato il giusto, in uno dei paesi più belli d’Europa? Facile: può chiedere di poterlo fare in Italia. E’ questo il desiderio di … Continua a leggere

Pubblicato in A Mattino... inoltrato, Le storie | Lascia un commento

“Mio fratello Giosi ha donato il suo amore per la vita”. La lettera di Antonella

Antonella Caggiano in occasione del convegno “Donare è vita – l’esempio di Giuseppe e Giosi” ha scritto una lettera per ricordare suo fratello Giosi, chi era e perché si è deciso di donare gli organi. Eccola. Quando mi si chiede … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 3 commenti

Un Vallo di talenti: la danza di Antonio Barone e il suo spettacolo “Start”

Da Sala Consilina a Roma per accarezzare un sogno. Per conquistarlo. Tra fatica, sudore, soddisfazioni e difficoltà. Antonio Barone, ballerino, nel prossimo fine settimana, a Roma, porterà in scena uno spettacolo che si prospetta emozionante e coinvolgente. Il sogno che … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

In volo sul vulcano in eruzione: la nuova avventura di Manu

Vi ricordate di Manuela Grieco, la pollese avventuriera che aveva intrapreso un viaggio di sei mesi dall’Islanda al Sud Africa a bordo di un camion da guerra riadattato? Beh, le sue avventure continuano. Stavolta il viaggio è stato molto più … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Il Negro contamina. L’esempio della “Occasional band”

La manifestazione Negro nasconde nelle sue pieghe e nelle sue tante sfumature anche la storia di un band nata proprio all’ombra del Negro. Un esempio di come la Cultura sia contaminazione e si auto generi. E’ l’esempio che regala “The … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

I grandi amori sono infiniti. Ora Antonietta e Santino possono riabbracciarsi per sempre

I grandi amori non finiscono mai. Quello tra Antonietta e Santino durerà in eternità. Ora, che il destino li ha riuniti, li immagino abbracciarsi da qualche parte lassù Un abbraccio che non finirà mai. Ciao Antonietta.   https://passorrentino.wordpress.com/2013/08/17/storia-di-una-emigrante-antonietta-barra-2/

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Un Vallo di talenti: Antonio Caggiano

* Chi fa del ritmo la propria ragione di vita. Chi ha nel battito la propria arte e il proprio talento. Chi studia, gioca e affascina con la Musica. Chi, insomma, ti accarezza attraverso le note e lo fa in … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Con Giosi Cincotti si entra nel Regno dei sogni. Con una dedica speciale

Un vulcano di nome Giosi Cincotti. La sua vita artistica è come la sua capigliatura. Mai doma, multiforme e coinvolgente. Progetti, eventi e concerti si susseguono. Così come i  suoi successi. Il 2 agosto sarà a Polla con “Neapolis in fabula”, … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Una foto, l’essenza, il talento

L’essenza di una festa. Il sacro del santo, la passione del fuoco. Sant’Antuniello a Polla ha coinvolto migliaia di persone e decine di fotografi. Una foto, uno scatto ed ecco l’essenza della festa. Il sacro dell’effige, la passione delle fiamme, … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Il miracolo di Sant’Antuniello

Il 12 giugno si terrà l’evento tradizionale di Polla: Sant’Antuniello. Cosa è? Vi aspetto il 12 giugno dalle 20 al convento di Sant’Antonio oppure lungo le strade del paese per poter ammirare un evento che mescola storia, tradizione e magia. … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Un Vallo di eroi: Carmine e Felice

La canoa si gira. L’acqua avvolge, prende, rapisce. Strozza. Le forze mancano, i sensi abbandonano. E’ il buio. Antonello sta rischiando di morire. Due angeli glielo vietano. Carmine, gigante dal profilo e dalla capigliatura che lo fanno assomigliare a un personaggio … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Buona Pasqua con quattro belle storie da rivivere

Giorno di festa. E allora festeggiamo con il Vallo che ce la fa https://passorrentino.wordpress.com/2014/03/26/un-vallo-di-talenti-cincotti-conquista-hollywood-le-sue-musiche-nel-film-di-john-turturro-e-woody-allen/ https://passorrentino.wordpress.com/2014/01/13/un-vallo-di-talenti-pietro-manzo-lartista-cacciatore-di-luoghi/ https://passorrentino.wordpress.com/2014/01/03/un-vallo-di-talenti-andrea-di-maria-alla-corte-di-ermanno-olmi/ https://passorrentino.wordpress.com/2013/10/31/un-vallo-di-talenti-sergio-sorrentino/

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

La magia del “Libro sospeso”

Aprire e leggere un libro è un gesto meraviglioso.  Un libro sospeso che aleggia su di noi, portatore sano di Sapere, è una magia. L’iniziativa dell’Ex Libris Cafè di Polla di Michele Gentile è un tocco di genialità, di splendida … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 1 commento

Un Vallo di talenti: l’Erba che anche sotto l’asfalto nasce, cresce e sorprende

Giovanni, il canguro. Luca e Gianni, la musica nel Dna. Roberto, l’artista della videocamera. Giovanni la voce. Luca la chitarra, Roberto il basso, Gianni la batteria. Sono essenza di quell’erba che pur nelle difficoltà riesce a nascere, crescere, sorprendere. Quell’Erba … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 1 commento

Un Vallo di eroi: Joe Petrosino

Il 12 marzo del 1909 veniva assassinato un eroe del Vallo di Diano: Joe Petrosino. Uno dei primi agenti di polizia ammazzati dalla Mafia. Era un figlio del Vallo di Diano, padulese di nascita e di infanzia. Per ricordare un … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Un Vallo di sapori: il fagiolo di Casalbuono e la storia di Rosa Barbato

Il Vallo di Diano “positivo” è anche e forse soprattutto i suoi prodotti. Come il fagiolo di Casalbuono, protagonista in questi giorni a Napoli con “Leguminosa”. E molti giovani si stanno avvicinando all’agricoltura per “resiste”. Così come ha fatto Rosa … Continua a leggere

Pubblicato in L'intervista, Le storie | Lascia un commento

Una chitarra pollese che le suona agli Stati Uniti

    Sergio Sorrentino (purtroppo per lui mio parente) ha conquistato gli Stati Uniti. Dopo aver conquistato anche la Polonia e altre terre lontane. Lontane come Vercelli dove il talento pollese è emigrato. Ma con la sua chitarra le sta … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Un Vallo di talenti: stasera Nessuno in onda su “Facciamo Notte”.

La rima conquista. Il ritmo è forte, rimbalza e ti fa muovere la testa. Il rap, quando fatto bene è questo. Fausto Marino, in arte Ness, è questo. Un poeta moderno. Ness sta conquistando successi con la sua lingua veloce, le sue … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 1 commento

Petina ricorda Mimmo Beneventano. Ricordiamolo tutti

La Fondazione Mimmo Beneventano ha ricordato la figura di Mimmo nella scuola di San Domenico Savio a Petina. Tra gli altri era presente Rosalba Beneventano, presidente della Fondazione e sorella di Mimmo.  Chi era Mimmo Beneventano? Quale era il suo … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | Lascia un commento

Due Angeli e non per caso

Ecco cosa è accaduto questa mattina. Angelo Caso e Antonio Soccodato, volontari della protezione civile di Polla, sono in giro dall’alba. Piove e a Polla è forte il rischio di esondazione. Sono stati allertati e loro sono pronti. Tra esperienza … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 1 commento