Archivi del mese: maggio 2020

Rocco

Non avrebbe mai voluto morire, lasciare la sua famiglia. La sua famiglia, i figli, i nipoti, la moglie e tutti i cittadini di Polla. Sì, non con tutti aveva buoni rapporti, non era amato da tutti e forse non gli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Non respiro

Il conto alla rovescia. 10. In ginocchio sul collo per far sentire che io ho il power. Il potere di decidere della tua vita. Ho il potere, la divisa, sono dio per te. “Sporco negro”. 9. Che goduria vederti affogare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il cacciatore di lune

Il cacciatore di lune. Un mestiere antico, declinato in più modi, ma sempre meravigliosamente affascinante. Il cacciatore di lune è un romantico, un sognatore, un avventuriero. Ed è anche un folle. Un folle perché il suo intento, pur se non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Orgoglio e Giustizia

Le commemorazioni rischiano di essere fini a se stesse se al tramonto del sole l’oscuro invade anche la Memoria. Quando furono uccisi Falcone e Borsellino avevo poco più di 10 anni, ma ricordo quelle ore, quelle immagini, gli occhi di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La saracinesca

È il rumore della saracinesca la sirena del risveglio. Il soave suono della ripartenza. Un rumore brusco, graffiante, che però, stavolta, ha qualcosa di magico, di romantico, quasi. Un sospiro di un innamorato. Ma allo stesso tempo, quel rumore potrebbe … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La nonna e la bambina

Mariarita. Undici anni. Un sorriso mesto da giorni, da quando il virus è entrato nella sua vita. La paura che attanaglia la famiglia. Ma Mariarita è forte, ha il cuore da combattente, come la mamma, e quella mestizia dal sorriso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vogliamo sapere del Riscatto

L’unico riscatto che ci dovrebbe interessare, con gli occhi ancora pieni del suo sorriso, è quello di una generazione social che ha imparato ad ardere di odio invece di godere dell’altrui libertà, dell’altrui gioia. Viviamo di rabbia da computer e … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi | Lascia un commento

Punto.

Improvviso, dietro un angolo appare. Gli occhi si sbarrano, le mani si alzano di riflesso, quasi a mo’ di resa. O forse non è una resa, è semplicemente il finale. Il tuo finale. Non è come lo immaginavi, non l’avevi … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, La Mosca bianca | Lascia un commento

Giovanna e Annamaria, il lavoro nero e la sconfitta di un territorio

Abbracciate, Giovanna stretta da Annamaria. Morte in poco più di cinque minuti, asfissiate dall’incendio che stava distruggendo il materassificio. Giovanna aveva sedici anni, Annamaria 49. Sono morte il 5 luglio del 2006 nel bagno di in un seminterrato a Montesano … Continua a leggere

Pubblicato in giornalettismi, Le storie, Uncategorized | Lascia un commento