Archivio dell'autore: La Mosca

Informazioni su La Mosca

Presunto giornalista, in realtà disoccupato

La stanza dei giochi perduti

C’è una infanzia perduta nel rosa di pareti tristi. Uno strappo invisibile squarcia i raggi di sole che penetrano malvolentieri nella persiana semichiusa. E ci sono lacrime che solcano visi di bambole e guance di pupazzi. Ci sono libri che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il Vallo Perduto (che non si ritrova) un anno dopo

A breve ricomincia il Vallo perduto, la trasmissione che cerca i luoghi perduti e tenta di  scoprire cosa non sia andato per il verso giusto. Ma cosa è cambiato – se qualcosa lo è – per i luoghi e le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ham ammett

Ham ammett che piacciono i leader con le ombre. Con la mano lunga che fanno cadere le briciole per sfamarci di illusione. Ham ammett che sono figli nostri, del nostro sogno di essere così. Dominatori e finti magnanimi per dare un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Tredici

Tredici è il numero degli scommettitori. Numero di antica memoria, di schedine al Totocalcio e domeniche di serie A. Di radio, del calcio minuto per minuto. Di Ciotti e Ameri. Tredici per vincere un futuro o almeno sognarlo per novanta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Personaggio dell’anno 2019: Michele Gentile

Sognatore, visionario, un po’ Don Chisciotte e un po’ Willy Wonka, Michele Gentile, l’ideatore del “Libro sospeso” e lo scambio libri con la plastica è l’uomo dell’anno per il giudizio insindacabile della Mosca.  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La favola di Natale 2019. Gennaro l’eroe. E i suoi aiutanti

Tutto ebbe inizio in un freddo 29 ottobre. Gennaro venne alla luce tra pianti e sorrisi, come ogni bimbo che si rispetti. Ma non sapeva, il nostro protagonista, di essere un eroe. Di essere come una formica, forte e tenace. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il buio di Natale

Lontano da casa, sperduto chissà dove. Mi perdo nel mio mondo, perché il vostro mondo mi ha emarginato ben prima. Sì, anche il mondo di un paesello sperduto tra monti e una immensa vallata. Ovunque ci possiamo perdere, pur se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento