Vogliamo sapere del Riscatto

silvia romano

L’unico riscatto che ci dovrebbe interessare, con gli occhi ancora pieni del suo sorriso, è quello di una generazione social che ha imparato ad ardere di odio invece di godere dell’altrui libertà, dell’altrui gioia. Viviamo di rabbia da computer e di apatia da aria. Viviamo senza sapere e parliamo senza approfondire. Una generazione che vive del virus dell’opinionismo, dire la propria su ogni cosa, urlarla al mondo ed esserne felice. Forse lo sto facendo anche io ora e dovrei solo tacere. La nostra idea sembra sempre la migliore. La nostra opinione la più legittima. Anche se si tratta di opinioni fiammifero, si accendono e si spengono in un attimo, senza lasciar traccia se non un leggero puzzo di bruciato. Il riscatto dall’apatia, dall’ignavia, dall’arrendersi senza combattere, di questo dovremmo parlare.

Adoro chi combatte battaglie proprie, magari assurde ai miei occhi, ma che lo fa pensando a se stesso. Al proprio riscatto privato e sociale. Ecco il nostro riscatto dovrebbe interessarci, il riscatto per migliorarci ogni giorno. E invece, ancora una volta, anche dopo mesi di paura, abbiamo capito che il nostro riscatto non l’abbiamo mai pagato e siamo ancora sotto sequestro di pregiudizi e di una sorta di opinionismo nocivo. Ognuno è libero di pensare ciò che vuole, ovvio, anche dar spazio a idee “cattive” magari addirittura di odio. Abbiamo però dimenticato che possiamo viverle dentro di noi quelle idee, conviverci e affrontarle. Forse migliorarle. Perché migliorare noi stessi è forse l’unico riscatto di cui abbiamo bisogno. E di cui dovremmo parlare.

Altro aspetto riguarda i fatti del governo e sui quali occorrerà fare luce e dare chiarimenti, ma goderci il momento della liberazione, goderci semplicemente un momento senza dare opinione pare oramai impossibile.

Informazioni su La Mosca

Presunto giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in giornalettismi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...