Ham ammett

hammamet

Ham ammett che piacciono i leader con le ombre. Con la mano lunga che fanno cadere le briciole per sfamarci di illusione.
Ham ammett che sono figli nostri, del nostro sogno di essere così. Dominatori e finti magnanimi per dare un balsamo al nostro animo.
Ham ammett che i padri padroni che amiamo sono da idolatrare sempre. Anche quando ne escono le cattiverie o peggio ancora i reati. Che siano leggi razziali, che siano mani pulite, che siano amicizie con la mafia, che siano parentele con le banche, che siano verdi di odio fino a riempire 49 milioni di buco.
Ham ammett che giustifichiamo i peccati dei capipopolo per giustificare i nostri.
Ham ammett che la Storia non insegna tanto se non che si ripeterà.

Informazioni su La Mosca

Presunto giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...