Ron – l’intervista.

Una serata da trascorrere tra profumate orchidee e inconfondibili strofe. Tra ricordi ed emozioni. Tra le canzoni indimenticabili di Lucio Dalla e la voce trascinante di Ron. Un viaggio stando seduti comodamente trasportati dalle note e dalla storia vera e propria della canzone italiana. E’ ciò che si prospetta per il concerto di domenica a Sassano, nel Vallo di Diano, unica tappa campana dell’artista lombardo del tour “Lucio”. Un viaggio in luoghi incantati della Penisola per portare le canzoni dell’amico Lucio Dalla e anche il suo messaggio ancora attuale in difesa degli ultimi. Ron sarà il protagonista a Silla di Sassano, nella suggestiva cornice della villa comunale “Paolo Borsellino”, di una serata musicale attesa da molto nel comprensorio. Il cantante presenterà al pubblico una scaletta ricca e variegata contenete i brani più importanti che Ron e Lucio hanno scritto insieme e molti altri brani del repertorio di Dalla, da “Piazza Grande” ad “Henna, “da Anna e Marco” a “Tutta la vita”. Canzoni che sono parte integrante della storia della musica italiana, alcune delle quali sono state reinterpretate da Ron e raccolte nell’album “Lucio!” (uscito a marzo 2018 e contenente anche il brano “Almeno Pensami”, inedito di Lucio Dalla interpretato da Ron in occasione del Festival di Sanremo 2018) e nel disco live “Lucio!!”, uscito lo scorso aprile.

Cosa potranno ammirare gli spettatori di Sassano?

“Il tour è iniziato questo mese ed è l’omaggio al mio amico di sempre Lucio Dalla. Uno spettacolo pensato come una piece teatrale, in cui racconterò Lucio dall’infanzia agli ultimi tempi, attraverso le sue canzoni e contributi video e fotografici inediti. Non sarà solo uno spettacolo musicale ma ci sarà tanta musica. Racconterò Lucio attraverso le sue canzoni e i miei ricordi”.


Si tratta del primo concerto a Sassano e nel Vallo di Diano. Curioso?


“Molto. Conosco benissimo la provincia di Salerno, soprattutto la Costiera amalfitana ma non solo. Conosco i suoi sapori, i suoi profumi e chi ci abita. E’ un luogo dove vale la pena nascere, vivere e morire. Lo si può fare sempre con il sorriso. Poi a Sassano, terra delle orchidee, sarà di certo uno scenario straordinario per una serata da trascorrere tra musica e ricordi”.


La sua presenza attirerà a Sassano anche persone di altri territori. Come si sente a essere anche un attrattore turistico?


“E’ una soddisfazione. Sapere che ci saranno persone che verranno ad ascoltarmi a Sassano e poi avranno anche la possibilità di conoscere luoghi meravigliosi magari non sempre noti dà ancora maggiore gioia. L’arte, la musica possono e devono fare anche questo. Trainare emozioni e conoscenza”. 


Quali emozioni non pensava di provare cantando Lucio Dalla?


“All’inizio ero nervoso, teso. Ma portando le canzoni di Lucio Dalla in Italia, incontrando gli spettatori, e registrando in studio il disco, ho raggiunto una meravigliosa tranquillità”.


Quanto è attuale la musica di Dalla e il suo messaggio in tutela degli ultimi?


“Con le canzoni, la musica, le note, bisogna portare avanti il messaggio di solidarietà, di vicinanza agli ultimi che sono sempre con noi. Il messaggio di Lucio, quel messaggio che metteva in tutte le sue canzoni è ancora attuale. Attualissimo direi”.


Nell’album live ci sono diversi duetti, da Fiorella Mannoia a Massimo Ranieri senza dimentica Zampaglione e Gigi D’Alessio. Con chi avrebbe voluto duettare ancora?


“Credo che sia riuscito a duettare con alcuni tra gli artisti migliori del panorama italiano che hanno sposato il progetto in ricordo di Lucio”.

Annunci

Informazioni su La Mosca

Presunto giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...