Un Vallo di Diano da precario (da leggere cantando)

Una_vita_da_mediano
Un Vallo di Diano da precario
A recuperar funzioni
Nato senza politici buoni
Lavorare sui nostri giovani
Un Vallo di Diano da precario
Con dei servizi sempre indecisi
A cercare di coprire certe zone
A giocare con futuri indecorosi

Sempre lì
Lì nel sud della provincia
Finché ce n’hai stai lì
Un Vallo di Diano da precario
Da chi lavora sempre poco
Che il pallone devi darlo
A chi decide il voto
Un Vallo di Diano da precario
Che natura non ti ha dato
Né lo spunto del punto nascita
Né del tribunale che peccato

Sempre lì
Lì nel sud della provincia
Finché ce n’hai stai lì
Stai lì
Sempre lì
Lì nel sud della regione
Finché ce n’hai
Finché ce n’hai stai lì
Un Vallo di Diano da precario
Da uno che si brucia presto
Perché quando ti hanno scippato troppo
Devi morire e fare posto (alle trivelle)
Un Vallo di Diano da precario
Lavorando come un operaio (in nero)
Anni di fatica e botte
e delusioni mondiali

Sempre lì
Lì nel sud della provincia
Finché ce n’hai stai lì
Stai lì
Sempre lì
Lì nel sud della regione
Finché ce n’hai
Finché ce n’hai stai lì

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...