Ci stanno uccidendo

IMG-20181120-WA0204A me piace fare ironia su quanto avviene nel Vallo di Diano e nella provincia di Salerno. Piace fare battute per affrontare argomenti spinosi. Per questa è nata la Mosca.  Per infastidire, snervare, far riflettere. Me innanzitutto. A volte fare ironia serve per ridere su cose che invece ci farebbero piangere. O ci faranno piangere. Mi piace affrontare gli argomenti del territorio sia seriamente sia con il sorriso. A volte ironizzare fa più male a politici, amministratori e protagonisti delle vicende di un articolo scritto con tutti i crismi. Fanno anche ridere e se ne dimenticano. Glielo ricordo.

Ma più ascolto ciò che avviene in questa fase, più mi passa la voglia di prenderli in giro. Perché sono loro che prendono in giro noi. E’ una fase già provata troppe volte sulla nostra pelle. Dal 1987. E ce l’ho con tutti. Governo, Regione, amministratori, partiti, movimenti. A me piace fare ironia perché il cosiddetto potente, anche se potente non lo è, la soffre. Per i “nostri ” politici, faccio ironia per evidenziare le loro contraddizioni, le loro genuflessioni, le loro mancanze. Ma ho sempre pensato di non dover far battute sulla cronaca nera. Quella si racconta e basta.

E allora a volte penso che è meglio non fare più battute sulla cronaca nera che stiamo vivendo da qualche anno. Su un delitto efferato e con tanti colpevoli: l’uccisione del futuro di oltre 80mila persone e di un territorio intero.

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...