Post solidale: adotta anche tu un giornalista a tempo perso

Moderano convegni, redigono comunicati, scrivono articoli. Lo fanno gratis. E si vantano di farlo gratis. Forse hanno anche un tesserino da giornalista (per quanto valga).

Da questa situazione precaria inizia la nuova campagna solidale della Mosca.

Adotta anche tu un dipendente pubblico, un dipendente privato, un commerciante, un libero professionista che nel tempo libero vuole fare il giornalista.  A tempo perso.

Organizza un convegno, affidagli un ufficio stampa o fagli scrivere un articolo. Gratis.

Salva anche tu il giornalista a tempo perso.

 

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...