Breve giallo: “Il mistero delle orme nella casa disabitata”

Tratto da una storia vera. (Articolo pubblicato oggi su “Il Mattino”)

orme-nella-neve

I ladri, due, guardinghi, si muovono nella notte. L’obiettivo è una casa disabitata. Chi vuoi che li veda? Fa freddo, è notte e nevica. Ma vogliono essere prudenti. Si guardano intorno, via libera. Entrano in azione. Si sente del rumore a ogni loro passo, mentre si avvicinano alla casa disabitata. Siamo a a Sala Consilina. Si fermano, guardano in basso. Sono i loro passi che fanno rumore nella neve. “Sciocchezze” pensano. Il rumore dei passi non lo sentirà nessuno. Arrivano all’ingresso dell’abitazione, scardinano la porta ed entrano. Portano via oltre 50 chili di rame e si preparano a uscire. “Abbiamo fatto tutto in silenzio”, ipotizzano. “Possiamo fuggire via”.

E invece no. Non hanno fatto i conti con due particolari: la neve e il fiuto. I loro passi sono rimasti impressi nella neve, orme ben definite e nette. Mentre i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile guidati dal maresciallo Fabrizio Piantanida fiutano: se la casa è disabitata cosa ci fanno quelle orme lì? Qualcosa non quadra. La pattuglia dei militari si pone la domanda e si dà ben presto una risposta. Qualcuno è entrato – da poco – nelle casa. Malintenzionati, sicuramente. Si posizionano e aspettano. Poco tempo di attesa e i due ladri escono dall’abitazione dirigendosi verso un furgone bianco. E’ il momento, i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidati dal tenente Davide Acquaviva, entrano a loro volta in azione e fermano i due. Arrestandoli per furto.

Traditi dalle loro stesse orme.

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...