A Sala Consilina cadono i simboli…

L’assessore Ferrari contro sindaco e procuratore

E ora a Sala Consilina

non potrà dire più dire “Russo” Ferrari

e “Cavallone” rampante

http://www.italia2tv.it/2015/08/05/tribunale-e-premio-borsellino-a-sassano-dure-critiche-dellassessore-ferrari-si-dimentica-in-fretta/

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...