Un Vallo di buone idee: il libro sospeso e non solo

Il libro sospeso di Polla tra le 101 migliori idee che possono cambiare in meglio il mondo.

Il Vallo delle buone idee

  • puntare sul fagiolo di Casalbuono.
  • far rivivere e studiare il carciofo bianco di Pertosa.
  • promuovere la cipolla di San Pietro al Tanagro
  • La cantina delle Arti di Enzo d’Arco.
  • Il teatro per far conoscere il convento di Sant’Antonio di Artificio.
  • Il voler lavorare per la sicurezza stradale de La Stanza di Giò e di Life.
  • L’aver organizzato il Comitato No petrolio.
  • L’aver fatto nascere il Comitato No Terna.
  • Il rafting sul fiume Tanagro.
  • L’aver fatto crescere la Principessa Costanza (è ormai Regina).
  • Promuovere le orchidee di Sassano.
  • Ricordare la figura di Joe Petrosino.
  • Proporre i “percorsi digitali” per far conoscere il proprio territorio.

E tante altre. Accetto suggerimenti…

 

http://www.unotvweb.it/unonews/index.php?option=com_content&amp%3Bview=article&amp%3Bid=4667%3Apolla-il-libro-sospeso-tra-i-101-progetti-che-possono-cambiare-il-mondo&amp%3Bcatid=71%3Acultura&amp%3BItemid=73

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Moscerini quotidiani. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un Vallo di buone idee: il libro sospeso e non solo

  1. LuRos ha detto:

    Bus cardioprotetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...