Il Negro 2014, una terra di incroci. Il Vallo di Diano diventa “Terra di mezzo”

Ecco il “Negro 2014”. Il titolo sarà “Terre di mezzo”.

Ovvero le terre di incontri e unione, di pace e di incroci meravigliosi…

E io che pensavo si chiamasse “Terra di mezzo” perché da decenni

il Vallo di Diano non riesce a capire se è carne o pesce…

 

http://www.ondanews.it/pertosa-presentata-19-edizione-negro-festival-musica-per-pace-noa-mira-awad/

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Moscerini quotidiani. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...