Il problema Tanagro. Il fiume risponde

Il sindaco di Polla va all’attacco.

“Basta parole, il problema Tanagro va risolto”.

Il Tanagro risponde con amarezza.

“Senza di me come faranno i politici e gli amministratori a dividere poltrone, fondi e incentivi tra i vari enti? E poi il letto di cemento non me lo sono fatto io, le cave non le ho riempite io, gli argini non tocca a me pulirli. Devo continuare?”.

 

http://www.unotvweb.it/unonews/index.php?option=com_content&view=article&id=2413%3Aallagamenti-a-polla-il-sindaco-giuliano-qbasta-parole-il-problema-tanagro-va-risoltoq&catid=54%3Aattualita&Itemid=71

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in Moscerini quotidiani. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il problema Tanagro. Il fiume risponde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...