L’importanza di chiamarsi Dianoinpiena

Il movimento valdianese che sta facendo pressing sul processo Chernobyl ha, già nel nome, l’essenza di quello che è: Diano in Piena. Ieri sera, ad Atena, c’era davvero uno spiraglio di piena. Tanta gente, prima degli amministratori, unita per tutelare se stessa, la propria casa e i propri figli. Una Piena valdianese. La stessa che ho visto a Montesano quando il Vallo si è unito in corteo al fianco dei fratelli montesanesi contro la stazione elettrica.

La speranza – a volte – torna ad ardere.

 

 

http://www.ondanews.it/atena-lucana-grande-partecipazione-allincontro-pubblico-dedicato-al-processo-chernobyl/

 

http://www.italia2tv.it/wp/2014/01/08/processo-chernobil-dianoinpiena-e-la-verita-sui-rifiuti-il-vallo-di-diano-riunito/

 

http://www.unotvweb.it/unonews/index.php?option=com_content&view=article&id=2290:atena-lucana-scalo-grande-partecipazione-allincontro-sul-processo-chernobyl&catid=78:notizie-in-primo-piano

Informazioni su La Mosca

Presunto(so) giornalista, in realtà disoccupato
Questa voce è stata pubblicata in La Mosca bianca. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...