Archivi del mese: dicembre 2013

Aspettando Grillot

I grillini mettono alla gogna i giornalisti perché troppo critici nei loro confronti. E di fronte a questa situazione come posso fare a criticare il Movimento 5 stelle nel Vallo di Diano? Già come faccio? Aspetto che facciano almeno una … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Il ritorno del Tribunale corre sui binari…

La  Commissione del Ministero della Giustizia incontra la delegazione salese. E ridà una speranza alla riapertura del Tribunale nel Vallo di Diano. “Tranquilli, tornerete ad averlo. Il Tribunale di Sala Consilina non è soppresso ma solo sospeso. Per andare a … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

La protesta delle forchette

La protesta dei forconi si sta diffondendo in tutta Italia Blocchi, recriminazioni e scioperi sono in aumento. Ma nel Vallo di Diano l’unica protesta vista finora è questa:

Pubblicato in Sprofondo sud | Lascia un commento

Il prete e le olive. Arriva il messaggio di pace della Curia

E’ sempre polemiche sul prete di Caggiano che ha lanciato l’anatema contro la raccolta delle olive che svuota le chiese. “Devono seccare tutti gli ulivi”, ha detto. Dopo le proteste dei fedeli, arriva la risposta della Curia “Abbiamo parlato con … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Da sei anni non riesce a vedere il figlio, ora la madre vuole gli alimenti

Immaginate di stare in Romania, di esserci arrivati in pullman. In un paesino di montagna. Isolato e freddo. Immaginate di essere scaraventati fuori di casa in piena notte dopo essere stati picchiati e derubati. Non conoscete la lingua, non sapete … Continua a leggere

Pubblicato in A Mattino... inoltrato | Lascia un commento

I Templari nel Vallo. La scoperta

I Templari sbarcano a Teggiano. “Siamo l’ordine più antico”. Poi hanno visto i politici del Vallo di Diano. “Scusateci, c’è chi sta qui da più tempo di noi”.     http://www.italia2tv.it/wp/2013/12/09/teggiano-sa-investiture-di-nuovi-cavalieri-del-sovrano-ordine-civile-e-militare-del-tempio-di-gerusalemme/

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Tutti a raccogliere le olive, il prete pronto a una clamorosa protesta

Il prete di Caggiano maledice gli ulivi e la raccolta delle olive. “La domenica non viene nessuno a Messa, seccassero tutte le olive”. Ma la vera protesta arriverà la domenica delle Palme: ai fedeli verranno consegnati dei rametti di cactus. … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | 1 commento

La proposta seria: una tavola rotonda per Chernobyl

Perché i Comuni non si sono costituiti parte civili al processo? Potevano farlo? I Comuni e tutti gli altri enti o persone interessate – occorre ricordare – possono costituirsi parte civile solo a indagini terminate e non quando sono a … Continua a leggere

Pubblicato in Sprofondo sud | Lascia un commento

Riparte il corteggiamento del Vallo alla Basilicata. Ma in Lucania c’è già la contromossa

Il sindaco di Montesano corteggia la Basilicata. A Polla si chiede un referendum per l’annessione del Comune alla Basilicata. Dalla Lucania arriva perentoria la risposta. “Non vi preoccupate, prendiamo noi cosa ci serve di volta in volta. Ora ci interesserebbe … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Il Pd e il baratro dopo le primarie

Perdonate il mio Pd quotidiano Rammarico nel Pd del Vallo di Diano per l’esito delle primarie. Dopo aver discusso per messi di chi è “renziano della prima ora”, di perché votare Renzi, e dopo l’elezione di Renzi sono terminati gli … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

“Soffitte in Piazza” tra successo e baratti “speciali”

Grande successo a Sala Consilina per “Soffitte in Piazza”, dove baratto e atmosfera natalizia sono state grande protagoniste. Pare si sia visto anche il sindaco di Lagonegro che – di fronte al pericolo di perdere nuovamente il tribunale – ha … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

L’insostenibile scissione del Pdl

La scissione del Pdl in Nuovo Centrodestra e Forza Italia ha provocato reazioni e prese di posizioni ma non ha toccato il partito nel Vallo di Diano. E’ quasi come se non esistesse… Per buona pace di 15.371 elettori…  

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Primarie e pace?

Sono in corso di svolgimento le primarie del Pd. Un appuntamento atteso in Italia e nel nostro territorio. Nel Vallo di Diano finiranno, finalmente, battaglie e schermaglie nel partito. Inizierà la guerra.

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Sul Tribunale è uno Stato confusionale

Chiude il Tribunale di Sala. Apre quello di Lagonegro. Quello di Lagonegro è ancora incompleto. Le udienze slittano. A Sala vogliono metterci il distretto sanitario. E’ una provocazione. No, ritorna il Tribunale di Sala. Lagonegro si arrabbia. Con il trasferimento … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Rifiuti interrati, perché i Comuni non si costituiscono “parte civile”

Bollettino processo Chernobyl. L’interramento di rifiuti tossici riguarda anche San Pietro al Tanagro, Sant’Arsenio, San Rufo e Teggiano. E comunque l’intero Vallo di Diano quindi pure i vari enti e Consorzi. Ma i Comuni del Vallo ancora non si sono … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Sicignano-Lagonegro: il progetto natalizio della Provincia

Una nuova speranza per la tratta ferroviaria Sicignano-Lagonegro La Provincia di Salerno ha detto sì allo studio di fattibilità per il ripristino della tratta sospesa dal 1987. Fa parte del progetto natalizio: “Regala una illusione. E’ gratis. Ma poi basta, … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Ecco i candidati renziani del Pd. Così è andato l’incontro

Si è tenuta a Sala Consilina la presentazione dei candidati provinciali per Matteo Renzi. Erano presenti anche, all’angolo destro in jeans e giacca, dal peso di 75 chili circa… Sergio Annunziata e all’angolo sinistro in completo gessato, con un peso … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Processo Chernobyl a rischio prescrizione. Spiegazione #2

Rischio prescrizione per il processo Chernobyl. Con la prescrizione non verrebbero individuati eventuali colpevoli. O innocenti. Ma una rassicurazione alla popolazione arriva con un comunicato. “Tranquilli con la prescrizione anche i rifiuti tossici sotterrati smetteranno di essere pericolosi e mortali”. … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Processo Chernobyl a rilento. Spiegazione #1

Il processo Chernobyl prosegue a rilento. C’è il rischio prescrizione? Macché. C’è solo intenzione di rispettare l’argomento del processo. Affossare. http://ondanews.it/salerno-inchiesta-chernobyl-rinviata-la-prima-udienza-prescrizione-sempre-piu-vicina_3135482.html

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Bocciato il Porcellum e il Vallo esulta

La Corte Costituzionale ha bocciato il “Porcellum” la legge elettorale in vigore da otto anni, ma ha salvato ancora una volta il Vallo. Sospiro di sollievo tra i politici locali: “Fortunatamente non hanno bocciato la nostra legge elettorale preferita”. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Tutte le frane portano nel Cilento

Critiche all’incontro dibattito che si è tenuto a Roscigno sul tema della viabilità. Il convegno ha avuto inizio con netto ritardo. Tutta colpa degli ospiti hanno fatto tardi. Hanno avuto problemi con le strade, le frane e le buche per … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Arrivano i candidati del Pd. Ecco come sono stati scelti

I rinnovatori presentano i propri candidati in viste delle primarie dell’8 dicembre. Verrà anche svelato il percorso che portato alla scelta. Vi anticipo un video che verrà proiettato venerdì mattina.   http://rinnovatori.it/i-rinnovatori-democratici-presentano-i-candidati-renziani-del-collegio-cilento-diano/

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Tribunale decaduto, Forza Italia scende in campo

Mara Carfagna rassicura il Tribunale di Sala Consilina. “Il Tribunale si salverà grazie a Forza Italia. Vogliamo rialzare tutto ciò che è decaduto”.     http://ondanews.it/mara-carfagna-il-tribunale-di-sala-consilina-ripristinato-grazie-a-forza-italia_3135310.html

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Teggiano, il bilancio e l’aviosuperficie

La prefettura pronta a diffidare il Comune di Teggiano. “Dateci il bilancio”. Ma il Comune ha preparato la richiesta di riscatto. “Liberateci l’aviosuperficie e vi daremo il bilancio”.   http://www.ilmattino.it/salerno/bilanci_salerno_comuni_prefetto/notizie/382259.shtml

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Un Vallo di Cultura: “Si Quaeris Miracula”

        Permettetemi di raccontarvi le emozioni che ho provato guardando uno spettacolo teatrale che si tiene nel convento di Polla da circa un anno con grande successo. Lo spettacolo è itinerante e si sviluppa nella meravigliosa cornice … Continua a leggere

Pubblicato in Sprofondo sud | Lascia un commento

Incendiare i rifiuti è reato. Il Vallo si “salva”

Lotta serrata alla “Terra dei Fuochi”. Incendiare i rifiuti diventa un reato Sospiro di sollievo nel Vallo di Diano. “Fortunatamente nel Vallo li abbiamo sotterrati”. p.s. Domani inizia il processo Chernobyl http://controvallo.wordpress.com/2013/12/04/tutti-a-salerno-per-il-processo-chernobyl/

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Sequestrate le Stelle di Natale. C’è un perché

Scoperto il perché del sequestro delle 500 Stelle di Natale a San Pietro al Tanagro. “Ci dispiace ma nel Vallo di Diano c’è poco da festeggiare quest’anno”.       http://www.ilmattino.it/SALERNO/carabinieri-salerno-stelle/notizie/382806.shtml

Pubblicato in Moscerini quotidiani | 1 commento

Il fu principe Emanuele e quel simbolo del decadimento

Per le sue conoscenze del crollo (della monarchia) e della caduta (della famiglia Savoia), il fu principe Emanuele Filiberto è perfetto per rappresentare Pompei in questo momento. Preoccupazione anche a Padula, il principe, infatti è stato visto aggirarsi attorno alla … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Una soluzione per le case crollate di Roscigno Vecchia e lo Stato

Stangata Imu in arrivo sulla prima casa a Roscigno. La tassa varrà anche per le case crollate. Così grazie a Roscigno Vecchia sarà ripianato il debito pubblico.   http://www.ondanews.it/ipotesi-miniimu-anche-polla-sala-c-salvitelle-e-roscigno-nell-elenco-dei-2mila-comuni_3135272.html

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Sconti agli istituti religiosi. A Polla è boom di “chiamate”

Il Comune di Polla approva il bilancio. Approvati anche gli sconti sulle tasse di acqua e immondizia per gli istituti religiosi. Felicitazioni dalla Mondo religioso. Per la riduzione delle tasse? Macché. Per il boom di pollesi che hanno richiesto di … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Turn over a Montesano. La reazione

Il sindaco di Montesano, come già programmato, mette in atto il turn over nella sua squadra  e cambia i quattro assessori. Ma secondo indiscrezioni ecco la reazione di qualcuno di  loro alla sostituzione:   http://ondanews.it/montesano-cambio-degli-assessori-nella-giunta-guidata-da-donato-fiore-volentini_3135204.html

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento

Manu, l’Africa e il viaggio incredibile dall’Islanda al Sud Africa. L’arrivo.

Vi ricordate di Manuela, la ragazza di Polla e del suo viaggio dall’Islanda al Sud Africa a bordo di un camion da guerra riadattato con 15 sconosciuti? L’avevamo lasciata a metà della sua incredibile avventura con la promessa di ritrovarci. Bene, … Continua a leggere

Pubblicato in Le storie | 1 commento

Un museo archeologico a Sala Consilina. Ecco i pezzi forti

Il museo archeologico di Sala Consilina sarà riallestito. E sarà molto ricco. Tra i pezzi forti naturalmente il Tribunale ma anche il Battistero (fu Sala) e la stazione ferroviaria. Inoltre l’ala del Tribunale sarà arricchita da reperti del carcere.  In … Continua a leggere

Pubblicato in Moscerini quotidiani | Lascia un commento